»  HOME

                       

 --------------------------------------------------------------------------------------------------

 

EBCM: questo è il codice per versare il contributo dovuto all'Ente Bilaterale, ai sensi dell' art. 21 del CCNL Terziario, utilizzando il mod. F24.

 

 -------------------------------------------------------------------------------------------------

 

NOTIZIE
 

 

 
     

14 novembre 2017

INPS: VADEMECUM NUOVE PRESTAZIONI OCCASIONALI. L’Inps ha pubblicato un Vademecum sull’utilizzo delle prestazioni di lavoro occasionale al cui interno sono illustrati gli adempimenti a carico dell’utilizzatore e del prestatore. >>>

 

-

-

03 ottobre 2017

CCNL TERZIARIO: Accordo tra Confcommercio e sindacati per l’ultima tranche di aumentiRaggiunto, in data 29 settembre 2017, l’accordo tra Confcommercio e FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTUCS-UIL per la ricollocazione della tranche di aumento salariale del CCNL del Terziario, della Distribuzione e dei Servizi di 16 euro al IV livello, la cui maturazione era prevista originariamente per il mese di novembre 2016 e sospesa su intesa delle parti.

L’intesa raggiunta prevede:

1. Maturazione della tranche di aumento salariale di 16 euro al IV livello, riparametrata per gli altri livelli, nel mese di marzo 2018;

2Slittamento della data di scadenza del contratto al 31 luglio 2018;

3. Clausola di salvaguardia generale che impegna le parti firmatarie del CCNL del Terziario, Distribuzione e  Servizi a non sottoscrivere contratti collettivi nazionali di lavoro che prevedano aumenti salariali inferiori a quelli previsti nel CCNL per i settori e gli ambiti ricadenti nella sua sfera di applicazione.  >>>

-

 

06 settembre 2017

MINISTERO DEL LAVORO: DIRITTO DI PRECEDENZA E ASSUNZIONE DI APPRENDISTI - Il Ministero del Lavoro, con interpello n. 2 del 9 agosto 2017, ha chiarito la disciplina del diritto di precedenza maturato, ex art. 24, co. 1, d. lgs. n. 81/2015, da un lavoratore a tempo determinato, in relazione alle assunzioni (ovvero prosecuzioni) a tempo indeterminato di rapporti di apprendistato, con qualifica finale pari a quella corrispondente alle mansioni esercitate dal lavoratore a termine. Il citato art. 24 prevede che: "Salvo diversa disposizione dei contratti collettivi, il lavoratore che, nell'esecuzione di uno o più contratti a tempo determinato presso la stessa azienda, ha prestato attività lavorativa per un periodo superiore a sei mesi ha diritto di precedenza nelle assunzioni a tempo indeterminato effettuate dal datore di lavoro entro i successivi dodici mesi con riferimento alle mansioni già espletate in esecuzione dei rapporti a termine." Il Ministero, considerato che il contratto di apprendistato è contratto a tempo indeterminato, precisa che ai fini dell'esercizio del diritto di precedenza rileva solo una nuova assunzione in apprendistato e NON l'eventuale prosecuzione del rapporto a tempo indeterminato, e solo nel caso in cui il lavoratore, che abbia maturato il diritto di precedenza, non risulti già qualificato per la mansione oggetto del contratto di apprendistato in virtù di pregressi rapporti di lavoro a tempo determinato. >>>

-

-

28 agosto 2017

INL: ATTIVITÀ DI VIGILANZA E RECUPERO BENEFICI NORMATIVI E CONTRIBUTIVI. L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con circolare n. 3 del 18 luglio 2017, precisa che il mancato rispetto degli obblighi di legge e degli accordi e contratti collettivi nazionali, regionali, territoriali o aziendali determinano la perdita degli incentivi solo con riferimento ai lavoratori per i quali gli obblighi non sono stati rispettati. Qualora, invece, l’azienda non sia in possesso del Durc la revoca delle agevolazioni riguarderà tutti i lavoratori per i quali vengono fruiti  >>>

-

-

28 agosto 2017

EROGAZIONE TRANCHE AUMENTO AGOSTO. CCNL CONFCOMMERCIO. Si ricorda che con la retribuzione di agosto 2017 dovrà essaere erogata la tranche di aumento retributivo prevista dal CCNL Terziario 30 marzo 2015 pari a euro 24,00 al IV livello. In virtù dell'accordo integrativo del 24 ottobre 2016 la tranche di 16 euro di novembre 2016 rimane sospesa. In allegato gli aumenti riparametrati  >>>

-

 

-

05 luglio 2017 

SERVIZIO RLST Rappresentanti Lavoratori per la Sicurezza. Con accordo applicativo del d.lgs. 81/2008 sottoscritto da CONFCOMMERCIO e Organizzazioni sindacali FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTUCS UIL di Reggio Calabria, sono stati delineati gli interventi del sistema della Rappresentanza Territoriale dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.T.) per le aziende che applicano il CCNL  Terziario. Il servizio, erogato dall’EBTDSOrganismo Paritetico Provinciale, verrà attivato a decorrere dal mese di ottobre 2017 >>>

-

04 luglio 2017

 

FORMAZIONE - LAUREA - LIBRI - NATALITA'

     

-

-

22 maggio 2017

Accordo Territoriale Detassazione Premi di Risultato. CCNL ConfcommercioÈ operativo dal 20 aprile u.s. l’Accordo Territoriale Confcommercio - Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Reggio Calabria sulla Detassazione dei Premi di Risultato. L’Accordo consente a tutte le aziende del Terziario che applicano il CCNL Confcommercio di erogare ai propri dipendenti con un reddito annuo non superiore ai 80.000 euro, premi di produttività detassati. Si tratta di un risparmio significativo: l’aliquota applicata sui premi passa infatti dal 27% medio al 10% comprensivo delle varie addizionali fiscali entro il limite massimo dell’importo detassabile (€ 3.000,00). Per informazioni  >>>

 

.

24 marzo 2017 

Accordo Territoriale sul Tempo Determinato. CCNL Confcommercio. È operativo dal 13 marzo u.s. l’Accordo territoriale Confcommercio di Reggio Calabria e Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil provinciali, siglato in conformità alle previsioni di legge e dell’art. 66-bis del CCNL Commercio, che consente alle imprese del settore Terziario di molti comuni della provincia di Reggio Calabria di assumere lavoratori a tempo determinato senza limitazioni numeriche per ragioni riconducibili alla stagionalità. >>>

--

 

24 marzo 2017

BANDO INAIL 2016 -   Finanziamento alle micro e piccole imprese del Terziario. L'INAIL ha stanziato 20 milioni di euro esclusivamente dedicati alle micro e piccole di specifici comparti del Terziario per incentivare la realizzazione di progetti mirati la miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.  >>>

 

-

-

 01 marzo 2017
 
INCENTIVO OCCUPAZIONE SUD. INPS: circ. 41 - INDICAZIONI OPERATIVE. L'INPS con la circolare 41 dell'1 marzo 2017 illustra la disciplina relativa all'incentivo Occupazione Sud e fornice le istruzioni operative per la concreta fruizione.  L’incentivo è riconoscibile per le assunzioni a tempo indeterminato effettuate tra il 1° gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2017, in Regioni “meno sviluppate” o “in transizione” nei limiti delle risorse specificamente stanziate. >>>

  -

 

-

 

26 gennaio 2017

GUIDA INCENTIVI ALL'ASSUNZIONE E ALLA CREAZIONE D'IMPRESA. 

Guida agli incentivi assunzioni 2017 pubblicata da ANPAL Servizi ed aggiornata al 15 gennaio 2017. Particolare attenzione alla Sezione INCENTIVI SUD pag. 18  >>>

 

 

 

-

11 novembre 2016

Lavoro Accessorio.  Chiarimenti del MdL. Il Ministro del Lavoro, con nota n. 20137 del 2 novembre 2016, fornisce indicazioni in relazione al nuovo obbligo di comunicazione delle prestazioni di lavoro accessorio. In particolare: possibilità di indicare in un’unica comunicazione più prestazioni; la variazione della comunicazione già effettuata va comunicata almeno 60 minuti prima delle attività cui si riferiscono; applicazione della maxi sanzione per lavoro “nero” nelle ipotesi in cui non siano state effettuate né la dichiarazione di inizio di attività all’Inps, né la comunicazione alla sede territoriale dell’Ispettorato; sede competente dell’Ispettorato individuata in base al luogo di svolgimento della prestazione  >>>

 

-

25 ottobre 2016

Contratto terziario: sospeso l'aumento previsto a novembre. Confcommercio, Filcams–Cgil, Fisascat–CISL, Uiltucs–UIL hanno condiviso di sospendere l'erogazione della tranche di aumento contrattuale prevista per il mese di novembre dal CCNL del Terziario, Distribuzione e Servizi del 30 marzo 2015. Confcommercio, Filcams–Cgil, Fisascat–CISL, Uiltucs–UIL hanno condiviso di sospendere l'erogazione della tranche di aumento contrattuale prevista per il mese di novembre dal CCNL del Terziario, Distribuzione e Servizi  del 30 marzo 2015. Le Parti, infatti, in virtù di consolidate e positive relazioni sindacali e delle analisi congiuntamente svolte, alla luce dell'ancora incerto andamento economico, hanno maturato tale decisione, concordando di rivedersi entro i primi del mese di dicembre per definire una nuova decorrenza degli aumenti contrattuali >>>

 

- 

20 ottobre 2016

LAVORO ACCESSORIOCon il D.Lgs. 185/2016, introdotte regole più stringenti per l'attivazione di rapporti di lavoro accessorio. In aggiunta alle precedenti previsioni normative, diventa obbligatorio  l'invio alla DTL - almeno 60 minuti prima dell'inizio della prestazione  -di comunicazione a mezzo mail che riporti una serie di informazioni relative al rapporto da attivare. Tra le altre si segnala, in particolare, l'obbligo di indicare l'ora di inizio e fine della prestazione. L'Ente Bilaterale, la Confcommercio o il tuo Consulente potranno fornire utili info per utilizzare regolarmente i voucher senza rischio di incorrere in sanzioni. 

-

-

29 agosto 2016

Si ricorda che dall'1 al 30 settembre, aziende e lavoratori aderenti all'Ente Bilaterale possono presentare le richieste di contributo per come deliberato dal CD dell'Ente nell'ambito degli interventi "diretti alla la tutela della salute e della dignità della persona- programmazione attività 2016". Presso le sedi Confcommercio, CGIL Filcams, CISL Fisascat e UIL Uiltucs o presso i nostri Uffici puoi chiedere maggiori info per accedere ai contributi.

 

 

 

16 giugno 2016

APPRENDISTATO IN 5 MOSSE. Guida per la corretta attivazione del Contratto di Apprendistato nel Terziario/Commercio alla luce del Protocollo Apprendistato del 16 maggio 2016 siglato da Ente Bilaterale del Terziario, Direzione Territoriale del Lavoro e Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Reggio CalabriaAlla luce del Protocollo d’Intesa sull’Apprendistato Professionalizzante nel Terziario in Provincia di Reggio Calabria del 16 maggio 2016, è stata predisposta una guida che sintetizza in cinque passaggi la procedura di attivazione del contratto di apprendistato in maniera corretta e consapevole. Apprendistato in 5 mosse  vuole essere uno strumento di facile utilizzo per Aziende e Consulenti, utile a consentire di operare nel rispetto delle regole >>>

-

14 giugno 2016

LAVORO ACCESSORIO. NUOVE REGOLE. La bozza di d. lgs. approvata dal CdM il 10.06.2016 modifica la disciplina del Lavoro Accessorio. La norma non è ancora in vigore, in quanto la bozza di decreto è alle Commissioni Lavoro delle Camere. La modifica di maggiore rilievo è/sarebbe quella relativa all’art. 49 co. 3, d.lgs. 81/2015 che prevede: “I committenti imprenditori non agricoli o professionisti che ricorrono a prestazioni di lavoro accessorio sono tenuti, almeno 60 minuti prima dell’inizio della prestazione, a comunicare alla sede territoriale competente dell’Ispettorato nazionale del lavoro, mediante sms o posta elettronica, i dati anagrafici o il codice fiscale del lavoratore, indicando, altresì, il luogo e la durata della prestazione. ” (….) In caso di violazione degli obblighi di cui alla normativa, è previstala sanzione amministrativa da euro 400 ad euro 2.400 in relazione a ciascun lavoratore per cui è stata omessa la comunicazione. Non si applica la procedura di diffida di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 23 aprile 2004, n. 124”.

-

-

18 maggio 2016

PROTOCOLLO APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE: ENTE BILATERALE DEL TERZIARIO, DIREZIONE TERRITORIALE DEL LAVORO E ORDINE PROVINCIALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO ASSIEME PER PROMUOVERE IL REGOLARE UTILIZZO DEL CONTRATTO. Firmato il 16 maggio 2016 un importante Protocollo d’intesa tra EBTDS - Ente Bilaterale del Terziario, Direzione Territoriale del Lavoro e Consiglio dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Reggio Calabria, finalizzato a promuovere l’utilizzo del contratto di Apprendistato Professionalizzante nel Terziario in maniera corretta e consapevole, aiutare le Aziende ad operare nel rispetto delle regole e fornire adeguate tutele ai futuri Apprendisti.  >>>

-

-

 29 marzo 2016

CONCILIAZIONI IN SEDE SINDACALE Conciliazioni valide solo se firmate nelle sedi e con le Parti firmatarie dei CCNL applicati. Il MLPS, con nota del 16 marzo c.a. n. 37/5199, ha dato indicazioni alle proprie Direzioni Territoriali di verificare che le organizzazioni sindacali che effettuano il deposito dei verbali di conciliazione abbiano il requisito della maggiore rappresentatività e abbiano rispettato le procedure previste dai CCNL. >>>

-

-

29 marzo 2016 

INAIL. DENUNCIA INFORTUNIO. Semplificazioni. Il d.lgs. n.151/2015 ha introdotto semplificazioni in materia di adempimenti sugli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. L'INAIL (Circ. 21.3.2016,n.10) ha fornito le relative istruzioni operative. Dal 22 marzo 2016 i datori di lavoro sono esonerati dall'obbligo di trasmettere all'INAIL il certificato medico di infortunio o di malattia professionale. L'adempimento è posto a carico del medico o della struttura sanitaria che lo rilascia >>>

-

-

 08 marzo 2016

PROMEMORIA: DAL 12 MARZO IN VIGORE LA NUOVA PROCEDURA COMUNICATIVA PER LE DIMISSIONI. Si ricorda che da sabato 12 marzo, le dimissioni e le risoluzioni consensuali potranno essere presentate esclusivamente attraverso la procedura telematica prevista dal Decreto 15 dicembre 2015

-

-

-----

11 febbraio 2016 

INAIL BANDO ISI 2015 - L’Inail ha predisposto delle slides per illustrare il nuovo bando ISI 2015 per il finanziamento di iniziative per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Confcommercio ed EBTDS potranno fornire maggiori informazioni ed assistenza. VEDI

NB Confermato, come nel precedente bando, l'incremento del punteggio (13 punti) per i progetti condivisi con l’Ente Bilaterale. Prima fase: inserimento online del progetto dal 1 marzo 2016 e fino alle ore 18.00 del 5 maggio 2016.

-

-

11 febbraio 2016

MINISTERO DEL LAVORO: CHIARIMENTI SULLA NORMATIVA RELATIVA AGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA - Il Ministero del Lavoro, con circ. n. 4 del 2 febbraio 2016, fornisce chiarimenti in merito al raccordo tra il Decreto Legislativo n. 148/2015 (nuova disciplina in materia di integrazione salariale ordinaria, straordinaria e in materia di fondi di solidarietà) ed il D.M. n. 83473/20014, che disciplina i criteri di concessione degli ammortizzatori sociali in deroga. Il Ministero sottolinea che le due discipline non si sovrappongono ma sono tra loro complementari in quanto gli ammortizzatori in deroga intervengono nei casi non previsti dalla legislazione vigente (D. Lgs. n. 148/2015), allo scopo di fornire tutela a lavoratori che altrimenti ne sarebbero privi. Di particolare rilievo, la precisazione relativa all'obbligo di versamento del contributo addizionale (pari al 9% della retribuzione per le ore di lavoro non effettuate) anche in caso di ricorso alla cassa integrazione in deroga. VEDI

-

-

08 gennaio 2016

INAIL. FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE. L'INAIL ha pubblicato il bando ISI 2015 diretto ad erogare finanziamenti alle imprese per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I moduli di domanda ed i relativi allegati con specifico riferimento alla sono scaricabili dal sito INAIL al seguente link >>>. Lo stanziamento previsto per la Regione Calabria è pari a 7.912.520 euro.

Confermato, come nel precedente bando, l'incremento del punteggio (13 punti) per i progetti condivisi con l’Ente Bilaterale. Possono essere presentate le seguenti tipologie di progetti:
1. di investimento;
2. per l`adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
3. bonifica di materiali contenenti amianto. Questa tipologia rappresenta la novità del presente bando e ad esso è attribuito il 30% dello stanziamento

Prima fase: inserimento online del progetto dal 1 marzo 2016 e fino alle ore 18.00 del 5 maggio 2016.

Per maggiori info rivolgiti ai nostri uffici presso la Confcommercio di Reggio Calabria.

VEDI SCHEDA

-

-

TOP NEWS 2015  >>  vedi altre

SI RICORDA CHE DAL GIORNO 1  AL 30 DEL CORRENTE MESE DI SETTEMBRE AZIENDE E LAVORATORI POTRANNO INOLTRARE AD EBTDS DI REGGIO CALABRIA LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO.

 

 

-

-

-

TOP NEWS 2014   >>  vedi altre

SUSSIDI ENTE BILATERALE TERZIARIO DI REGGIO CALABRIA. ANNO 2015 - NUOVO SUSSIDIO PER LAVORATORI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI. Per l’annualità 2015 sono confermati i sussidi già in vigore per l’annualità 2014. Verrà attivato il nuovo Servizio di SOSTEGNO AL REDDITO DEI LAVORATORI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI (contributo pari a € 200,00 per l’acquisto di generi di prima necessità) per Aziende/Lavoratori iscritti da almeno 6 mesi. Vedi Scheda.

-

-

TOP NEWS 2013   >> vedi altre

 APPRENDISTATO: Sottoscritto l’Accordo Provinciale nel settore Commercio. Lunedì 24 giugno presso i locali della sede reggina di Confcommercio è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa Provinciale in materia di Apprendistato Professionalizzante nei settori Commercio/Terziario che vede parti stipulanti Confcommercio, CGIL Filcams, CISL Fisascat, UIL Uiltucs, la Provincia di Reggio Calabria e l’Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro. Finalmente chiari tutti i passaggi da seguire per l'attivazione/gestione del contratto e semplificate le procedure per la erogazione/registrazione della formazione. Centrale il ruolo di EBTDS di Reggio Calabria.

-

-

TOP NEWS 2012  >> vedi altre

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER APPRENDISTI – PUBBLICATO BANDO REGIONE CALABRIA - La Regione Calabria ha pubblicato il nuovo bando per finanziare la formazione di 5.000 giovani apprendisti nell’ambito del contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere.                                                                                               

 

-

-

 

 

 

 

 

 

 

-

-

 

-

 
 

 

                                                           

 

      Via Castello, 4 - 89127 Reggio Calabria (RC)   0965.33.08.53/57   0965.33.16.37   info@ebtds.it  

 
     
Copyright 2012 © - EBTDS di Reggio Calabria - CF 92033900801 Login   Registrazione
EBTDS Reggio Calabria