»  HOME

                       

 --------------------------------------------------------------------------------------------------

 

EBCM: questo è il codice per versare il contributo dovuto all'Ente Bilaterale, ai sensi dell' art. 21 del CCNL Terziario, utilizzando il mod. F24.

 

 -------------------------------------------------------------------------------------------------

 

NOTIZIE
 
 
     

26 maggio 2020

BANDO REGIONE CALABRIA. SOSTEGNO ALLA LIQUIDITÀ DELLE MICROIMPRESE CALABRESI COLPITE DALLA CRISI - AVVISO RIAPRI CALABRIA. CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO UNA TANTUM - Pubblicato Bando Regione Calabria che intende offrire un sostegno alla liquidità (€ 2.000,00) delle microimprese operanti sul territorio regionale, che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID-19 a seguito della sospensione dell'attività economica, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum. Possono presentare domanda le Microimprese che abbiano un fatturato compreso tra € 5.000,00 e € 150.000,00 nel corso dell’anno solare 2019, la cui attività economica è stata sospesa ai sensi dei D.P.C.M. 11 marzo 2020 e 22 marzo 2020 che operano nei settori di attività economica ammissibili riportati dall’Avviso e le microimprese artigiane operanti in tutti i settori iscritte nell’apposito Albo (art. 5 della legge 8 agosto 1985, n. 443).

La richiesta dovrà essere presentata esclusivamente mediante la piattaforma informatica, disponibile sul portale Calabria Europa seguendo le modalità tecniche, le procedure e le tempistiche di seguito indicate: Fase 1. Il 29 maggio, a partire dalle ore 10,00 registrazione della propria utenza sul portale e alla compilazione di tutte le informazioni richieste per la partecipazione al bando >>>
-

-

 

21 maggio 2020

FONDO INTEGRAZIONE SALARIALE E CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA È stato pubblicato sul Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 19 maggio 2020 - Serie generale, il dl 34/2020 - DECRETO RILANCIO. Previste modifiche relative alle procedure di accesso all'Assegno Ordinario FIS ed alla Cassa Integrazione Salariale in Deroga correlati al COVID-19:

  • durata massima di nove settimane per periodi decorrenti dal 23 febbraio 2020 al 31 agosto 2020, incrementate di ulteriori cinque settimane nel medesimo periodo per i soli datori di lavoro che abbiamo interamente fruito il periodo precedentemente concesso fino alla durata massima di nove settimane. È altresì riconosciuto un eventuale ulteriore periodo di durata massima di quattro settimane di trattamento di cui al presente comma per periodi decorrenti dal 1 settembre 2020 al 31 ottobre 2020.

  • Obbligatorietà della informazione, consultazione ed esame congiunto da svolgere anche in via telematica

Modifiche relative anche alla CIGD:

  • Durata massima di nove settimane per periodi decorrenti dal 23 febbraio 2020 al 31 agosto 2020, incrementate di ulteriori cinque settimane nel medesimo periodo per i soli datori di lavoro ai quali sia stato interamente già autorizzato un periodo di nove settimane. Con le medesime modalità sono altresì riconosciuti eventuali periodi già autorizzati dalle Regioni e non fruiti dal datore di lavoro. È altresì riconosciuto un eventuale ulteriore periodo di durata massima di quattro settimane di trattamento di cui al presente comma per periodi decorrenti dal 1° settembre 2020 al 31 ottobre 2020.

  • Ripristinato l’obbligo dell'accordo (di cui all’art 22 decreto Cura Italia) anche per i datori di lavoro con più di 5 dipendenti che hanno chiuso l'attività in ottemperanza ai provvedimenti di urgenza emanati per far fronte all'emergenza epidemiologica da COVID-19 (precedente esclusi dal legge di conversione del dl 18/2020).

_

 

14 maggio 2020

BANDO CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO CALABRIA. CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO ALLE AZIENDE PER L’ABBATTIMENTO DEL TASSO D’INTERESSE SUI FINANZIAMENTI FINALIZZATI A FAVORIRE GLI INVESTIMENTI PRODUTTIVI E LA LIQUIDITÀ NECESSARIA PER LA GESTIONE AZIENDALE - Pubblicato Bando CCIAA di Reggio Calabria relativo a un contributo a fondo perduto che verrà erogato per l’abbattimento del 100% del tasso d’interesse, fino ad un contributo massimo di 5 mila euro. Il Bando è rivolto alle imprese di tutti i settori economici che, a partire dall’8 aprile 2020, hanno stipulato un contratto di finanziamento con banche, società di leasing etc, per esigenze di liquidità, consolidamento delle passività a breve, investimenti produttivi. Questa la misura del contributo:

 

  • contributo max di € 2.000 per finanziamenti di importo fino a € 25.000:
  • contributo max di € 3.500 per finanziamenti di importo superiore ad € 25.000 e fino a € 50.000;
  • contributo max di € 5.000 per finanziamenti di importo superiore ad € 50.000 e fino a € 80.000.

Le domande, corredate dalla documentazione indicata all'art. 7 del bando, dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell'impresa, attraverso lo sportello on line "Contributi alle imprese", all'interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov, dalle ore 11 del 20 maggio 2020 alle ore 19 del 15 luglio 2020 >>>

 

-

 

03 maggio 2020

BANDO INVITALIA. RIMBORSO SPESE SOSTENUTE DALLE IMPRESE PER L’ACQUISTO DI DPI. Pubblicato Bando Invitalia che riconosce alle imprese il rimborso delle spese sostenute per l'acquisto di DPI. Possono beneficiare del rimborso tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica e dal settore economico in cui operano. Sono ammissibili al rimborso le spese sostenute per l’acquisto di DPI le cui caratteristiche tecniche rispettano tutti i requisiti di sicurezza di cui alla vigente normativa. Sono ammissibili le seguenti tipologie:

-  mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3;  guanti in lattice, in vinile e in nitrile; dispositivi per protezione oculare; indumenti di protezione, quali tute e/o camici; calzari e/o sovrascarpe; cuffie e/o copricapi;  dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea; detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici.

Il rimborso è concesso nella misura del 100 percento delle spese ammissibili nel limite massimo di euro 500,00 per ciascun addetto dell’impresa cui sono destinati i DPI e, comunque, fino a un importo massimo per impresa di euro 150.000,00. La richiesta può essere presentata dalle ore 9.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, a partire dal giorno 11 maggio 2020 ed entro il giorno 18 maggio 2020  >>>

-

 

25 marzo 2020

CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA NEI SETTORI COMMERCIO E PUBBLICI ESERCIZI: FILCAMS – FISASCAT E UILTUCS DI REGGIO CALABRIA ATTIVANO PROCEDURA PER SIGLA ACCORDO SINDACALE - L'art. 22, dl 17 marzo 2020 n. 18 – Cura Italia - prevede la possibilità di accedere alla cassa integrazione in deroga per i datori di lavoro per  i  quali  non trovino  applicazione  le  tutele  previste  dalle  vigenti  disposizioni  in  materia  di  sospensione  o  riduzione  di orario (CIGO – CIGS- FIS – Fondi bilaterali etc.). Le OOSS Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Reggio Calabria, con la collaborazione dell’EBTDS, ai fini di velocizzare in questa fase emergenziale gli adempimenti, hanno predisposto uno schema di accordo sindacale (obbligatorio per aziende con più di 5 dipendenti) e hanno previsto una modalità semplificata di invio comunicazioni ad unico indirizzo pec commissione.cig@legalmail.it. >>>

 

 -

19 marzo 2020

ASSEGNO ORDINARIO FIS NEI SETTORI COMMERCIO E PUBBLICI ESERCIZI: CONFCOMMERCIO – FILCAMS – FISASCAT E UILTUCS DI REGGIO CALABRIA ATTIVANO PROCEDURA SEMPLIFICATA PER CONSULTAZIONE SINDACALE - L’art. 19, dl 17 marzo 2020 n. 18 – Cura Italia - prevede la possibilità di accedere all’ASSEGNO ORDINARIO anche per i lavoratori dipendenti presso datori di lavoro iscritti al Fondo di integrazione salariale (FIS) che occupano mediamente più di 5 dipendenti con la modalità di pagamento diretto della prestazione da parte dell’INPS, su istanza del datore di lavoro. La Confcommercio  assieme alla Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Reggio Calabria con la volontà di velocizzare, in questa fase emergenziale, la procedura e in attesa  hanno predisposto una PROCEDURA DI CONSULTAZIONE SINDACALE, obbligatoria, con una modalità semplificata con il coinvolgimento dell’Ente Bilaterale >>>

-

18 marzo 2020

DECRETO CURA ITALIA. SINTESI A CURA DI CONFCOMMERCIO - Sono entrate in vigore le norme del decreto "Cura Italia", pubblicato in nottata su un'edizione straordinaria della Gazzetta ufficiale dopo la firma del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Si tratta di un documento composto da 127 articoli. In 67 pagine cinque maxi-capitoli: misure di potenziamento del servizio sanitario, misure a sostegno del lavoro, misure a sostegno della liquidità attraverso il sistema bancario, misure fiscali a sostegno delle famiglie e delle imprese e ulteriori disposizioni. In allegato trovate la sintesi a cura di Confcommercio >>>

 

-

18 marzo 2020

CONFCOMMERCIO DI REGGIO CALABRIA E SINDACATI UNITI: RAZIONALIZZARE GLI ORARI DI APERTURA DEI NEGOZI - Confcommercio di Reggio Calabria è assieme ai sindacati provinciali Filcams, Fisascat e Uiltucs e sostiene la richiesta avanzata al Sindaco Falcomatà nella direzione di promuovere una migliore organizzazione degli orari di apertura dei negozi alimentari soprattutto della GDO, con previsione della chiusura domenicale e razionalizzazione degli orari di apertura. Fuori da discorsi e battaglie sindacali circa la complessiva questione della regolamentazione degli orari di apertura degli esercizi, l’Associazione dei commercianti reggina condivide appieno la necessità, in questo momento di emergenza, che venga evitata l’estensione degli orari di apertura alle ore serali e alla domenica, diffusa soprattutto per gli ipermercati >>>


-

10 gennaio 2020

PARTI SOCIE: MINIMI CONTRATTUALI CCNL TERZIARIO, DISTRIBUZIONE E SERVIZI - Il 10 settembre Confcommercio e Filcams-CGIL, Fisascat-CISL, Uiltucs-UIL hanno sottoscritto un verbale di accordo per stabilire definitivamente gli importi dei minimi contrattuali del CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi, in quanto, a seguito dell'implementazione dei sistemi informatici di supporto, nel corso degli anni si sono verificati lievissimi disallineamenti degli importi di riferimento. Conseguentemente, a decorrere dal 1° gennaio 2020, tali minimi contrattuali devono intendersi modificati >>>

-

02 gennaio 2020

CONTRIBUTI EBTDS 2020: PREMIO DI LAUREA, CONTRIBUTO NATALITA', CONTRIBUTO LIBRI. RICHIESTE DALL'1 AL 31 GENNAIO. NUOVA PIATTAFORMA E-LEARNING PER FORMAZIONE DEI LAVORATORI SULLA SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO E PER APPRENDISTI - L’EBTDS - Ente Bilaterale del Terziario di Reggio Calabria informa che, per il 2020, dall’1 al 31 gennaio sarà possibile presentare a mezzo pec le richieste di contributo a vantaggio di Titolari e Dipendenti del comparto che applicano il CCNL Confcommercio. I contributi erogati dall’Ente sono  >>>

-

 

25 settembre 2019

ACCORDO TERRITORIALE SUL TEMPO DETERMINATO. CCNL CONFCOMMERCIO - Si ricorda che grazie all’Accordo territoriale siglato il 3 giugno us tra Confcommercio di Reggio Calabria - Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil provinciali, in conformità alle previsioni di legge e dell’art. 66-bis del CCNL Commercio, le imprese del settore Terziario di molti comuni della provincia di Reggio Calabria potranno assumere lavoratori a tempo determinato in deroga ai vincoli previsti dalla legge per ragioni riconducibili alla stagionalità >>>

-

 

17 settembre 2019

 -

17 settembre 2019

INL: CIRCOLARE 9/2019 - Rispetto della Contrattazione Collettiva - Benefici normativi e contributivi - L'INL, con la circolare n. 9/2019, chiarisce che si potrà accedere alla fruizione dei benefici normativi e contributivi esclusivamente nell’ipotesi in cui il datore di lavoro riconosca ai lavoratori un trattamento normativo e retributivo identico, se non migliore, rispetto a quello previsto dal contratto stipulato dalle OO.SS. comparativamente più rappresentative.

In ogni caso, per quanto riguarda le ulteriori prerogative che il Legislatore ha riservato ai contratti collettivi sottoscritti da soggetti comparativamente più rappresentativi facendo ad essi esplicito rinvio, l'Ispettorato precisa che non è possibile riconoscere ai contratti sottoscritti da OO.SS. prive del requisito della maggiore rappresentatività in termini comparativi le predette prerogative, comportandone conseguentemente l'inefficacia sul piano giuridico.            Circolare EBTDS >>>                          Circolare INL 9/2019 >>>

-

-

17 settembre 2019

MINIMI CONTRATTUALI CCNL TERZIARIO, DISTRIBUZIONE E SERVIZI -  Il 10 settembre us Confcommercio, Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltucs UIL hanno sottoscritto verbale di accordo per stabilire definitivamente gli importi dei minimi contrattuali del CCNL TDS, atteso che, a seguito dell'implementazione dei sistemi informatici di supporto, nel corso degli anni si sono verificati lievissimi disallineamenti degli importi di riferimento.

Conseguentemente, tali importi verranno presi a riferimento per le operazioni future a decorrere dal 1°gennaio 2020, e verranno recepiti nella "TABELLA M – MINIMI CONTRATTUALI DA MARZO 2018" inclusa nel testo unico del CCNL del 30 luglio 2019 >>>

-

 

17 settembre 2019

EBTDS REGGIO CALABRIA: RICHIESTA SUSSIDI DALL’1 AL 30 SETTEMBRE - Dall’1 al 30 settembre 2019 è possibile inoltrare ad EBTDS, esclusivamente a mezzo pec, la richiesta per l’assegnazione dei sussidi deliberati dal CD dell’Ente. In dettaglio: PREMIO DI LAUREA--  CONTRIBUTO NATALITA’ --  CONTRIBUTO LIBRI SCOLASTICI.

Destinatari del contributo: titolari/dipendenti di aziende che applicano il CCNL Confcommercio aderenti EBTDS >>>

-

-

12 giugno 2019

ACCORDO TERRITORIALE TEMPO DETERMINATO - Firmato il 3 giugno 2019 tra Confcommercio, Filcams CGIL, Fisascat CISL e UILTucs UIL provinciali un importante Accordo territoriale che consentirà alle aziende del terziario di gestire in maniera flessibile i picchi di lavoro legati a ragioni di stagionalità. Con la firma di questa intesa che dà attuazione all’art 66 bis CCNL Terziario, le aziende del commercio operanti in determinati comuni “a vocazione turistica” della provincia di Reggio Calabria specificamente individuati, potranno effettuare assunzioni a tempo determinato in deroga ai vincoli quantitativi previsti dalla legge.

Leggi Circolare >>>

Per info >>>

-

-

9 maggio 2019

WORKSHOP LEADERSHIP ECCELLENTE: COME CONQUISTARE MENTE E CUORE DEI PROPRI COLLABORATORI -- SERGIO BORRA, Ceo di Dale Carnagie, sarà a Reggio Calabria il 3 giugno 2019 – Palazzo della Provincia Reggio Calabria – ore 9.00 / 17,30 per una iniziativa formativa di assoluto prestigio riservata ai soci Confcommercio aderenti EBTDS.Si tratta di un percorso di crescita per Aziende e dipendenti del comparto. Il primo di tre eventi che si svolgeranno nel 2019.

Prenotazione obbligatoria entro il 24 maggio. Per info e iscrizioni: Segreteria Confcommercio 0965.330853.

SCARICA LA LOCANDINA >>

SCARICA CLIP VIDEO >>

-

-

02 aprile 2019

REGOLAMENTO SERVIZI EBTDS. Si informa che il CD dell’Ente sta procedendo ad apportare modifiche al Regolamento servizi EBTDS al fine di ampliare e migliorare il livello di prestazioni di welfare garantite agli operatori del Terziario con l’introduzione di nuove forme di sussidio/contributo. Pertanto, le richieste di prestazioni dalla prossima scadenza (1 settembre / 30 settembre 2019) andranno presentate in conformità del nuovo Regolamento che verrà a breve pubblicato. I benefici saranno riconosciuti ad aziende/lavoratori con anzianità di iscrizione all’Ente di almeno 12 mesi.

 

-

02 gennaio 2019

EBTDS: CONTRIBUTI IN FAVORE DEGLI OPERATORI DEL TERZIARIO. EBTDS informa che dall’1 al 31 gennaio sarà possibile presentare le richieste di accesso ai contributi dell’Ente per: PREMIO DI LAUREA – SOSTEGNO NATALITA’ – BONUS LIBRI DI TESTO. Le richieste andranno presentate esclusivamente a mezzo pec.

VAI ALLA SCHEDA >>

 

.

27 settembre 2018

SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO: FORMAZIONE GRATUITA PER I DIPENDENTI DEL TERZIARIO (BASSO RISCHIO). L’Ente Bilaterale Terziario di Reggio Calabria organizza n. 150 percorsi di formazione in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro gratuiti per i dipendenti di aziende in regola con la contribuzione. I corsi sono fruibili interamente in modalità online / E-learning a partire dal prossimo 10 ottobre. Le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili.

TIPOLOGIA: Corso formazione sicurezza luoghi di lavoro per lavoratori (rischio basso). Formazione generica e specifica (artt. 37 e ss. d. lgs. 81/2008).

DESTINATARI: Dipendenti di aziende aderenti ad EBTDS a “rischio basso” (VEDI elenco attività rischio basso - all. 2  Accordo Stato-Regioni 21.12.2011) che non svolgano mansioni che comportino la loro presenza, anche saltuaria, nei reparti produttivi.

MODALITA’ FRUIZIONE: Il corso sarà fruibile interamente in modalità E-learning per complessive n. 8 ore (4 ore formazione generale; 4 ore formazione specifica)

 

MODULO ISCRIZIONE               PIATTAFORMA E LEARNING               ATTIVITA' RISCHIO BASSO     

-

22 giugno 2018

INL:  IRREGOLARI  TUTTE LE AZIENDE  CHE NON  APPLICANO  I CONTRATTI “LEADER” DI SETTORE - L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha pubblicato – sul proprio sito internet – una notizia dal titolo “Applicazione CCNL e tutela dei lavoratori”, con la quale evidenzia, nei fatti, la irregolarità delle aziende che non applicato i contratti collettivi di lavoro c.d. “leader” >>>