»  HOME

                       

 --------------------------------------------------------------------------------------------------

 

EBCM: questo è il codice per versare il contributo dovuto all'Ente Bilaterale, ai sensi dell' art. 21 del CCNL Terziario, utilizzando il mod. F24.

 

 -------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

-

-

 

-

 
SEDE CORSO
 
DATE
ISCRIZIONE
 
REGGIO CALABRIA (12H)
 
da definire (*)
 
 
LOCRI (12H)
 
da definire (*)
 
 
 
POLISTENA (12 H)
 

da definire (*)

 

(*) le lezioni si svolgeranno nel corso del 2016 al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

-

NOTIZIE
 

 

 
     

16 giugno 2016

APPRENDISTATO IN 5 MOSSE. Guida per la corretta attivazione del Contratto di Apprendistato nel Terziario/Commercio alla luce del Protocollo Apprendistato del 16 maggio 2016 siglato da Ente Bilaterale del Terziario, Direzione Territoriale del Lavoro e Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro di Reggio CalabriaAlla luce del Protocollo d’Intesa sull’Apprendistato Professionalizzante nel Terziario in Provincia di Reggio Calabria del 16 maggio 2016, è stata predisposta una guida che sintetizza in cinque passaggi la procedura di attivazione del contratto di apprendistato in maniera corretta e consapevole. Apprendistato in 5 mosse  vuole essere uno strumento di facile utilizzo per Aziende e Consulenti, utile a consentire di operare nel rispetto delle regole >>>

-

14 giugno 2016

LAVORO ACCESSORIO. NUOVE REGOLE. La bozza di d. lgs. approvata dal CdM il 10.06.2016 modifica la disciplina del Lavoro Accessorio. La norma non è ancora in vigore, in quanto la bozza di decreto è alle Commissioni Lavoro delle Camere. La modifica di maggiore rilievo è/sarebbe quella relativa all’art. 49 co. 3, d.lgs. 81/2015 che prevede: “I committenti imprenditori non agricoli o professionisti che ricorrono a prestazioni di lavoro accessorio sono tenuti, almeno 60 minuti prima dell’inizio della prestazione, a comunicare alla sede territoriale competente dell’Ispettorato nazionale del lavoro, mediante sms o posta elettronica, i dati anagrafici o il codice fiscale del lavoratore, indicando, altresì, il luogo e la durata della prestazione. ” (….) In caso di violazione degli obblighi di cui alla normativa, è previstala sanzione amministrativa da euro 400 ad euro 2.400 in relazione a ciascun lavoratore per cui è stata omessa la comunicazione. Non si applica la procedura di diffida di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 23 aprile 2004, n. 124”.

-

-

18 maggio 2016

PROTOCOLLO APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE: ENTE BILATERALE DEL TERZIARIO, DIREZIONE TERRITORIALE DEL LAVORO E ORDINE PROVINCIALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO ASSIEME PER PROMUOVERE IL REGOLARE UTILIZZO DEL CONTRATTO. Firmato il 16 maggio 2016 un importante Protocollo d’intesa tra EBTDS - Ente Bilaterale del Terziario, Direzione Territoriale del Lavoro e Consiglio dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Reggio Calabria, finalizzato a promuovere l’utilizzo del contratto di Apprendistato Professionalizzante nel Terziario in maniera corretta e consapevole, aiutare le Aziende ad operare nel rispetto delle regole e fornire adeguate tutele ai futuri Apprendisti.  >>>

-

-

 29 marzo 2016

CONCILIAZIONI IN SEDE SINDACALE Conciliazioni valide solo se firmate nelle sedi e con le Parti firmatarie dei CCNL applicati. Il MLPS, con nota del 16 marzo c.a. n. 37/5199, ha dato indicazioni alle proprie Direzioni Territoriali di verificare che le organizzazioni sindacali che effettuano il deposito dei verbali di conciliazione abbiano il requisito della maggiore rappresentatività e abbiano rispettato le procedure previste dai CCNL. >>>

-

-

29 marzo 2016 

INAIL. DENUNCIA INFORTUNIO. Semplificazioni. Il d.lgs. n.151/2015 ha introdotto semplificazioni in materia di adempimenti sugli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. L'INAIL (Circ. 21.3.2016,n.10) ha fornito le relative istruzioni operative. Dal 22 marzo 2016 i datori di lavoro sono esonerati dall'obbligo di trasmettere all'INAIL il certificato medico di infortunio o di malattia professionale. L'adempimento è posto a carico del medico o della struttura sanitaria che lo rilascia >>>

-

-

 08 marzo 2016

PROMEMORIA: DAL 12 MARZO IN VIGORE LA NUOVA PROCEDURA COMUNICATIVA PER LE DIMISSIONI. Si ricorda che da sabato 12 marzo, le dimissioni e le risoluzioni consensuali potranno essere presentate esclusivamente attraverso la procedura telematica prevista dal Decreto 15 dicembre 2015

-

-

-----

11 febbraio 2016 

INAIL BANDO ISI 2015 - L’Inail ha predisposto delle slides per illustrare il nuovo bando ISI 2015 per il finanziamento di iniziative per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. VEDI

NB Confermato, come nel precedente bando, l'incremento del punteggio (13 punti) per i progetti condivisi con l’Ente Bilaterale. Prima fase: inserimento online del progetto dal 1 marzo 2016 e fino alle ore 18.00 del 5 maggio 2016.

-

-

11 febbraio 2016

MINISTERO DEL LAVORO: CHIARIMENTI SULLA NORMATIVA RELATIVA AGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA - Il Ministero del Lavoro, con circ. n. 4 del 2 febbraio 2016, fornisce chiarimenti in merito al raccordo tra il Decreto Legislativo n. 148/2015 (nuova disciplina in materia di integrazione salariale ordinaria, straordinaria e in materia di fondi di solidarietà) ed il D.M. n. 83473/20014, che disciplina i criteri di concessione degli ammortizzatori sociali in deroga. Il Ministero sottolinea che le due discipline non si sovrappongono ma sono tra loro complementari in quanto gli ammortizzatori in deroga intervengono nei casi non previsti dalla legislazione vigente (D. Lgs. n. 148/2015), allo scopo di fornire tutela a lavoratori che altrimenti ne sarebbero privi. Di particolare rilievo, la precisazione relativa all'obbligo di versamento del contributo addizionale (pari al 9% della retribuzione per le ore di lavoro non effettuate) anche in caso di ricorso alla cassa integrazione in deroga. VEDI

-

-

08 gennaio 2016

INAIL. FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE. L'INAIL ha pubblicato il bando ISI 2015 diretto ad erogare finanziamenti alle imprese per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I moduli di domanda ed i relativi allegati con specifico riferimento alla sono scaricabili dal sito INAIL al seguente link >>>. Lo stanziamento previsto per la Regione Calabria è pari a 7.912.520 euro.

Confermato, come nel precedente bando, l'incremento del punteggio (13 punti) per i progetti condivisi con l’Ente Bilaterale. Possono essere presentate le seguenti tipologie di progetti:
1. di investimento;
2. per l`adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
3. bonifica di materiali contenenti amianto. Questa tipologia rappresenta la novità del presente bando e ad esso è attribuito il 30% dello stanziamento

Prima fase: inserimento online del progetto dal 1 marzo 2016 e fino alle ore 18.00 del 5 maggio 2016.

VEDI SCHEDA

-

-

TOP NEWS 2015  >>  vedi altre

SI RICORDA CHE DAL GIORNO 1  AL 30 DEL CORRENTE MESE DI SETTEMBRE AZIENDE E LAVORATORI POTRANNO INOLTRARE AD EBTDS DI REGGIO CALABRIA LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO.

 

 

-

-

-

TOP NEWS 2014   >>  vedi altre

SUSSIDI ENTE BILATERALE TERZIARIO DI REGGIO CALABRIA. ANNO 2015 - NUOVO SUSSIDIO PER LAVORATORI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI. Per l’annualità 2015 sono confermati i sussidi già in vigore per l’annualità 2014. Verrà attivato il nuovo Servizio di SOSTEGNO AL REDDITO DEI LAVORATORI PERCETTORI DI AMMORTIZZATORI SOCIALI (contributo pari a € 200,00 per l’acquisto di generi di prima necessità) per Aziende/Lavoratori iscritti da almeno 6 mesi. Vedi Scheda.

-

-

TOP NEWS 2013   >> vedi altre

 APPRENDISTATO: Sottoscritto l’Accordo Provinciale nel settore Commercio. Lunedì 24 giugno presso i locali della sede reggina di Confcommercio è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa Provinciale in materia di Apprendistato Professionalizzante nei settori Commercio/Terziario che vede parti stipulanti Confcommercio, CGIL Filcams, CISL Fisascat, UIL Uiltucs, la Provincia di Reggio Calabria e l’Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro. Finalmente chiari tutti i passaggi da seguire per l'attivazione/gestione del contratto e semplificate le procedure per la erogazione/registrazione della formazione. Centrale il ruolo di EBTDS di Reggio Calabria.

-

-

TOP NEWS 2012  >> vedi altre

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER APPRENDISTI – PUBBLICATO BANDO REGIONE CALABRIA - La Regione Calabria ha pubblicato il nuovo bando per finanziare la formazione di 5.000 giovani apprendisti nell’ambito del contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere.                                                                                               

 

-

-

 

 

 

 

 

 

 

-

-

 

-

 
 

 

                                                           

 

      Via Castello, 4 - 89127 Reggio Calabria (RC)   0965.33.08.53/57   0965.33.16.37   info@ebtds.it  

 
     
Copyright 2012 © - EBTDS di Reggio Calabria - CF 92033900801 Login   Registrazione
EBTDS Reggio Calabria